mercoledì 17 aprile 2013

Proposte concrete

Riprendiamo da BuscateBlog

"... cresce la consapevolezza che manca un'area verde che spezzi l'avanzata della metropoli che segue le grandi direttrici di collegamento stradale che si diramano da Milano (per noi l'asse del Sempione).
Il pericolo è il formarsi di un'unica città senza soluzione di continuità che unisce Milano fino a Gallarate, Varese, Como: chiunque, già oggi, si muove su queste direttrici si rende conto dell'avanzamento di questa "naturale" urbanizzazione che non ha alcuna pianificazione coerente e "occupa" semplicemente spazi verdi e dedicati all'agricoltura.
La proposta, che per prima ha avanzato la Provincia di Milano qualche anno fa, è stata quella di progettare una grande "infrastruttura verde" a Nord di Milano che unisca il Parco del Ticino con l'Adda e che è stata chiamata la "dorsale verde". Questo progetto servirebbe per arginare l'avanzata del cemento mantenendo un importante corridoio verde.
In particolare per il nostro territorio questo corridoio verde seguirebbe il tracciato del Canale Villoresi unendo le aree boschive e coltivate che ci sono rimaste e che sono sempre più frastagliate.
 
 
L'obiettivo è mantenere e potenziare scambi ecologici tra le varie aree naturali (boschi e brughiere) o anche coltivate, impedendo che si trasformino singoli piccoli parchi comunali in “isole”, destinate all’impossibilità di ricambi genetici e pertanto ad un lento ma inesorabile declino. 
Per il castanese l'area interessata è quella che dalla diga del Pan Perduto (nascita del Villoresi) arriva alla Malpaga, alla Saronna e raggiunge l'area del Vigneto e della Cava di Buscate e si salda con il Parco delle Roggie.
Essenziale per questo progetto mantenere e sviluppare le aree verdi e la rete di comunicazione delle così dette "strade bianche" cioè le piste ciclabili adatte per un turismo lento e rispettoso della natura."
 
Per queste connessioni verdi  lungo Olona e intorno a Solbiate invece si è rinunciato in partenza nonostante rappresentino il futuro...ma noi non disperiamo
 
 
 

“Ciclopasseggiando in Valle Olona“

E stata presentata alla Liuc - Università Cattaneo la Guida “ Ciclopasseggiando in Valle Olona “alla scoperta dei tesori dei paesi l...