martedì 28 maggio 2013

Piccoli Grandi Comuni

Per il decennale di Voler Bene all'Italia il 2 giugno i Piccoli Comuni aprono le proprie piazze alle bellezze dei luoghi, alle produzioni artistiche,enogastronomiche e culturali che rendono il nostro paese famoso in tutto il mondo.



"Questa nostra terra, dove ogni valle e ogni cima ha un nome di famiglia, dove, a scavare colline, ci si accorge che sono tombe sulle quali noi siamo cresciuti, senza che mai si sia rotto nei millenni il filo della parentela con quei sepolti". “Allora, nasce dentro di noi come un intenerimento e si sente allora, come non mai, di volere bene, ma molto bene, all'Italia”. (dalle lettere tra Pietro Pancrazi e Piero Calamandrei) e dalla suggestione di questo carteggio tra i due intellettuali nasce il nome Voler Bene all’Italia

Il 72% degli oltre 8.000 comuni italiani conta meno di 5.000 abitanti. Un'Italia dove vivono 10 milioni e mezzo di cittadini e che rappresenta oltre il 55% del territorio nazionale, fatto di zone di pregio naturalistico, parchi e aree protette. Questi 5.835 piccoli centri non solo svolgono un’opera insostituibile di presidio e cura del territorio, ma sono portatori di cultura, saperi e tradizioni, oltre che fucine di sperimentazione e fattori di coesione sociale. Una costellazione solo apparentemente minore, che brilla per la straordinaria varietà ambientale e per l'inestimabile patrimonio artistico custodito. Ricchezze ad oggi poco note e perciò da valorizzare, come il nostro Cotonificio

 



Concorso di Disegno e Fotografia: Gli amici, la bicicletta e la Valle Olona

G.S.SOLBIATESE               ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA              STELLA C.O.N.I.    per meriti sportivi        ...