martedì 8 ottobre 2013

La fotografia per unire culture, genti e generazioni



L'iniziativa Festival Fotografico Europeo progettata dall'Afi-Archivio Fotografico Italiano, con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Busto Arsizio e dei comuni di Gorla Maggiore, Gorla Minore, Solbiate Olona, Olgiate Olona, Marnate, Fagnano Olona, Gallarate, Samarate, Legnano e Somma Lombardo, e dell'Agenzia del Turismo della Provincia di Varese, con il contributo del Parco Medio Olona, con il sostegno tecnologico di EPSON Italia, in collaborazione con la Royal Photographic Society e con un'estesa varietà di associazioni, scuole e realtà private, nasce con l'intento di porsi tra le realtà più rilevanti nel panorama fotografico nazionale, proponendo un percorso visivo articolato, che vuole essere un'opportunità creativa, interpretativa e riflessiva, con un approccio progettuale che abbraccia il territorio suggerendo itinerari edificanti.

Una sorta di fabbrica culturale, che si apre all'Europa, dialogando con i popoli attraverso l'arte dello sguardo, mettendo a fuoco le aspirazioni, i linguaggi e l'inventiva dei suoi abitanti. Un programma che vuole dimostrare come l'arte e la cultura possano fungere da catalizzatore di energie e di cambiamento delle dinamiche dialettiche tra i popoli, superando le assillanti dinamiche economiche e bancarie che i media ci propinano quotidianamente, per agganciarsi a nuove prospettive di crescita e dialogo tra le generazioni e le genti, salvati dalla bellezza, dall'impegno sociale, dallo studio e dalla voglia di abbattere frontiere il sapere.Un rovesciamento della medaglia che vede grandi autori come faro per giovani emergenti, in un confronto dialettico teso a stimolare dibattiti e ragionamenti, attorno a temi d'attualità, di storia e d'arte.

La fotografia torna protagonista a Busto Arsizio, nella valle Olona e lungo l'asse del Sempione, con Somma Lombardo, Gallarate e Legnano, con un evento nazionale che prevede 35 mostre sparse in città, seminari, workshop, proiezioni, multivisioni, cinema, letture dei portfolio, presentazione di libri, concorsi, intrattenimenti musicali. L'iniziativa nasce dal desiderio di proporre un evento dedicato alla fotografia d'autore in Lombardia a Busto Arsizio, la più grande città dell'alto milanese, nota fin dall'800 per gli insediamenti industriali tessili, che esportavano in tutto il mondo prodotti eccellenti, situata sull'asse del Sempione, che mette in comunicazione Milano, la vicina Svizzera e la Francia, in un susseguirsi di paesaggi inebrianti, dalle Prealpi Varesine al Lago Maggiore, apprezzati da un turismo internazionale, e quindi occasione per un lieto soggiorno per quanti, partecipando all'evento si fermeranno più giorni nel territorio.

Una proposta ideata per attrarre un folto pubblico da diversi luoghi, anche dall'estero, proponendo un percorso visivo che si dirama dalla fotografia storica al reportage d'autore, dalla fotografia d'arte alle ricerche creative, al territorio.

In particolare a Solbiate Olona dal 13 ottobre al 27 ottobre 2013 nella Chiesa del Sacro Cuore
in Piazza Biagio Gabardi   con Orari di visita: venerdi e sabato 15-19 / domenica 10-12,30 / 15-19  e Ingresso libero

RELIGIONI, I LORO RITI NEL MONDO
Reportage di Viaggio del Fotografo Giancarlo Majocchi

   
Sono sempre stato interessato ai popoli ed alle loro usanze. I riti religiosi ne sono l'espressione più eclatante. Ogni religione ed ogni popolo possiede antiche tradizioni che sono tramandate da generazione a generazione, a volte senza mutazioni.Spesso le manifestazioni religiose sono scenografiche perché sono rappresentative ed evocative. In molti anni di viaggi e reportage ho raccolto immagini di feste ed eventi che per la loro spettacolarità ed intensità coinvolgono anche gli osservatori più disincantati. Giancarlo Majocchi

e INVISIBILI SOLITUDINI Vita ai margini della salute mentale a cura di 
Caterina Clerici / Courtesy SocialDocumentary.net

   
 
Vita ai Margini della Salute Mentale si propone di dare un volto ai molteplici aspetti del disagio psichico e di esplorarne le problematiche in diverse parti del mondo. La mostra comprende una raccolta di trenta fotografie realizzate da sei fotografi professionisti e pubblicate sul sito americano SocialDocumentary.net (SDN).


Photography to bring together cultures, peoples and generations

“Ciclopasseggiando in Valle Olona“

E stata presentata alla Liuc - Università Cattaneo la Guida “ Ciclopasseggiando in Valle Olona “alla scoperta dei tesori dei paesi l...