venerdì 20 dicembre 2013

Credere nel futuro - Felice 2014

ci siamo interregogati su come fare gli auguri in questo periodo di crisi, e forse più che le parole servono degli esempi....
Marco Dettoni , bibliotecario http://www.biblioteca.solbiateolona.va.it/
L’angelo disse ad Aurora:  "Vedi anche la fotografia è una forma d’espressione del cuore…" Rimase in silenzio per un po’ mentre Aurora giocherellava con la sua piccola macchina fotografica…"Vedi, tu fai spesso foto mosse, perché ti emozioni troppo."  Aurora si mise a piangere, ora le sembravano così belle tutte quelle foto mosse. E nessuna più le sembrò da buttare."
(Stephen Littleword, "L’angelo e Aurora".)"

 
Ci sono foto che normalmente uno butterebbe, ma poi decidi di tenerle quelle foto e finiscono tra le immagini più care. Ho scattato questa da una delle finestre della biblioteca, era l'ultimo periodo in cui riuscivo ancora a lavorare, anche se il fiato già mi mancava, le mani tremavano e le forze venivano ormai meno... ma c'era una luce magica quella sera e così ho scattato lo stesso questa foto con il mio cellulare... non sono riuscito a catturare la bellezza di quella luce, ma ho guardato spesso questa immagine nei momenti più difficili e mi ha sempre restituito una magia: da una parte mi ricordava tutta la fortuna che avevo avuto e tutto l'affetto che gli incontri della mia vita mi avevano regalato e, dall'altra parta, questo foto rappresentava tutto il futuro che sarebbe ancora potuto nascere e la speranza di un ritorno alla vita, al lavoro e alla normalità, dopo il dolore, la paura, l'incertezza... quest'anno non potrò essere lì con voi, ma con tutto il mio cuore auguro un meraviglioso Natale e un magico 2014 a tutti i miei amici di Solbiate e... grazie di cuore per ogni vostro pensiero, ogni vostra preghiera e per tutto il vostro affetto che tanta forza, carica e speranza mi ha dato e continua a darmi... a presto!!!  


Marta Mischiatti, che avevamo conosciuto qui


Neolaureata presso la facoltà di Mediazione Linguistica dell’università degli studi di Milano. Diplomatasi presso l’Istituto D. Crespi di Busto Arsizio, allieva da dodici anni di Daniela Macchi. Danzatrice classica e contemporanea, oltre ai consueti saggi con il suo gruppo di appartenenza, ha inserito nel suo bagaglio l’esperienza laboratorio recitazione con la partecipazione a spettacoli teatrali (”Inferno”, “Mozart – Qualcosa di così piccolo da sembrare quasi enorme”, “I promessi sposi”). Tra il 2008 e il 2009 ha svolto uno stage presso l’Ospedale di Busto Arsizio nella sala giochi del reparto pediatrico. Dal 2009 collabora con il sito Pellicola Scaduta nella duplice veste di critico e traduttore.  Dal 2010 collabora con il sito Rapporto Confidenziale nella veste di traduttore, senza dimenticare http://www.caricaidee.it/

"Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite" Mark Twain (1835-1910)

.....Credeteci!

Concorso di Disegno e Fotografia: Gli amici, la bicicletta e la Valle Olona

G.S.SOLBIATESE               ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA              STELLA C.O.N.I.    per meriti sportivi        ...