venerdì 27 febbraio 2015

Domenica andate a vedere l'Antiquarium

Ritorna l’iniziativa Domenica al Museo, proposta dal Mibac, il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, che prevede l’apertura gratuita di tutti i musei e le aree archeologiche statali la prima domenica del mese. Così come previsto dalla riforma del piano tariffario e degli orari d’apertura dei musei introdotta dal ministro Dario Franceschini, ogni prima domenica del mese l’ingresso nei musei, monumenti e siti archeologici statali è infatti gratuito.  Un'ottima occasione per omaggiare la bellezza italiana.Infosu  www.beniculturali.it/domenicalmuseo.


C'è da approfittarne: dal Colosseo a Pompei, dal museo archeologico di Reggio Calabria alla Pinacoteca di Brera a Milano, dal castello di Racconigi in Piemonte al Museo archeologico di Taranto, l'elenco è davvero infinito e comprende:  Il Parco Archeologico di Castel Seprio con l'Antiquarium.



L'area è situata in territorio extraurbano, nella sua estremità settentrionale, del Comune di Castelseprio; occupa una superficie di circa 130.000 mq (33.000 mq di proprietà della Provincia di Varese) di cui aperti al pubblico circa 55.000 mq, su un pianalto che si affaccia sulla media Valle Olona. 
Il Parco Archeologico comprende, in una ricca cornice boschiva, i resti di un castrum sviluppatosi nel V sec. d.C. su preesistenze militari del IV sec. d.C., circondato da poderose mura di cinta turrite, che difendono anche parte dell'avamposto di fondovalle conosciuto come Monastero di Torba (di proprietà del FAI).



Il complesso del Castrum e del borgo,con le sue specifiche proprietà, rientra tra i siti che concorrono per l'anno 2008 ad entrare nella lista dei siti culturali a marchio UNESCO assieme ad altre località italiane coinvolte nel progetto "Italia Langobardorum - I Longobardi in Italia - I Luoghi del potere (568 - 774 d.C.)".






Mulino Day: Visite, Arte e buon Cibo sulle rive del fiume Olona

Mulino Day è la festa del PLIS dei Mulini (Parco Locale a Interesse Sovracomunale). I comuni che ne fanno parte sono Parabiago, Legnano, Sa...