sabato 16 gennaio 2016

Bike the Nobel

Uno dei prossimi candidati al premio per la Pace forse potrà essere il mezzo a due ruote più usato del mondo.
Per sostenere questa ambiziosa candidatura la trasmissione Caterpillar invita tutti a contribuire alla causa con firme, sondaggi e a partecipare ad una simbolica ‘staffetta a pedali’ per consegnare la candidatura alla commissione che si riunirà, nel febbraio 2016 ad Oslo, per ufficializzare le nuove designazioni.
I motivi per cui Cirri e Zambotti ritengono che la bici siano uno strumento di pace sono molti: la bicicletta è il mezzo di spostamento più democratico a disposizione dell’umanità, non causa guerre, non inquina, fa bene al corpo e alla mente.


Inoltre Paola Gianotti pedalerà da Milano a Oslo per consegnare la richiesta il Nobel alla bicicletta

paola-gianottiCirca 2.000 chilometri da percorrere in due settimane.
La ciclista estrema Paola Gianotti ha accettato la sfida dal 16 gennaio al 28 gennaio 2016 pedalerà da Milano a Oslo per portare la candidatura della bicicletta al Premio Nobel per la Pace alla commissione di Oslo.
Segui il viaggio di Paola Gianotti

Ringraziamo i SOSTENITORI della campagna per il loro supporto


☛ Firma la PETIZIONE online. Consulta la LISTA dei firmatari
☛ Stampa il MODULO, compilalo e mandalo a caterpillar@rai.it
☛ Firma il MODULO in uno di questi HUB☛ Quanti km percorri in bici? Partecipa al SONDAGGIO

“Ciclopasseggiando in Valle Olona“

E stata presentata alla Liuc - Università Cattaneo la Guida “ Ciclopasseggiando in Valle Olona “alla scoperta dei tesori dei paesi l...